expo

TolentinoExpo a MilanoExpo 2015

 tolentinoexpomilano2015

 

TolentinoExpo a MilanoExpo 2015: : un territorio che sa fare impresa con creatività, passione, innovazione e cultura del lavoro

Imprese e artigiani presentano il meglio delle loro produzioni, dei loro servizi e le tipicità in uno spazio espositivo allestito nello show room Elica in via Pontaccio, 8

 

TolentinoExpo, ogni due anni presenta, sfruttando in maniera originale il centro storico di Tolentino, trasformato in un grande quartiere fieristico il meglio delle produzioni industriali, artigianali e commerciali del territorio, suscitando in tutti gli operatori quel sentimento di orgoglio della produzione “Made in Tolentino”.

Infatti questo progetto, replicato in questi giorni a Milano, vuole tenere insieme questi elementi coniugando i caratteri distintivi della nostra cultura e la varietà delle nostre produzioni manifatturiere, mostrando l’immagine di una Città in movimento, in crescita, che vuol essere protagonista, originale e competitiva, anche nel mondo della globalizzazione, rendendo omaggio ai tanti artigiani e imprenditori che con passione, creatività, innovazione e cultura del lavoro hanno fatto conoscere, grazie alle loro produzioni ed ai loro servizi, il nome di Tolentino nel mondo.

 

Ancora una volta – ricordano gli organizzatori di TolentinoExpo – vogliamo valorizzare la grande “Cultura del Lavoro” che da sempre caratterizza il territorio tolentinate che nel tempo, grazie ai suoi prodotti ha saputo imporsi a livello internazionale e contemporaneamente, attraverso l’EXPO 2015 vogliamo dare a tutti la possibilità di lanciare uno sguardo universale verso il futuro, attraverso una serie di eventi che vogliono coinvolgere il grande pubblico che partecipa alla grande kermesse milanese.

 

Grazie alla sinergia attuata dalla Regione Marche e da Elica, TolentinoExpo, con il patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Tolentino, da mercoledì 20 a martedì 26 maggio, dalle ore 10 alle ore 22, ogni giorno, accoglierà turisti, visitatori e buyer presenti a Milano in occasione dell’Expo, allo show room Elica in zona Brera (via Pontaccio, 8).

 

Del resto, come si ricorderà, TolentinoExpo aveva già ottenuto lo scorso anno il prestigioso patrocinio di Padiglione Italia che è stato unito a quello della manifestazione tolentinate. Un riconoscimento certamente importante per TolentinoExpo che in questi anni si è distinta per essere una manifestazione dall’alto profilo organizzativo, capace di richiamare il grande pubblico.

 

Presentano il meglio delle loro produzioni e servizi a Milano: il Poltronificio “Cimini & Compagnucci”, CIP – Daniele Cipollati Edilizia creativa, il Cosmari srl, l’Azienda vitivinicola “Le Colline” di Tolentino, gli associati ai “Mastri Pellettieri”, Nazareno Gabrielli, Nuova Simonelli macchine da caffè, Romcaffè, Cantine Serboni, Sios Scatolificio, Terme di Santa Lucia, Tre Mori, Varnelli.

Affiancano lo show cooking di Marco Cartechini: Bartolini Antonio, Cartechini Food Brothers, Oleificio Cartechini Mario.

Affiancano le degustazioni del Salumificio Properzi: Azienda Agricola Diego Liciani – Pasta di Celiano, Fattorie Subrizi – Sentieri dell’Erborista, Azienda Agricola Castello di Enrico Beccerica.

 

Per tutte queste aziende la loro partecipazione a questo evento consente di avere un ulteriore occasione per far conoscere i loro prodotti e servizi, incontrando clienti e nuovi potenziali acquirenti.

Per la settimana a Milano, gli organizzatori di TolentinoExpo hanno previsto un allestimento che bene si va ad integrare con quello già esistente nello show room della Elica. Verranno inseriti alcuni espositori che consentiranno di presentare i prodotti delle aziende che hanno aderito all’iniziativa e grazie a diversi monitor saranno proiettati video che illustrano le peculiarità turistiche, culturale e ovviamente imprenditoriali di Tolentino e dell’intero territorio di riferimento.

 

Programmato anche un preciso calendario di eventi che contempla nel corso della giornata appuntamenti fissi con degustazioni, show cooking, work shop, presentazioni di prodotti e nel tardo pomeriggio la partecipazione di importanti testimonial che “racconteranno” la Città di Tolentino.

 

Ogni giorno si inizia alle ore 10.00 con Buongiorno Milano!  (Good Morning Milano), degustazione delle migliori miscele Romcaffè, la “Latte Art” di Dario Ciarlantini e i migliori caffè preparati con le macchine Nuova Simonelli.

Alle ore 12.00 Show Cooking, piccole degustazioni con lo Chef Marco Cartechini. Per tutti la possibilità di assaggiare i salumi della tradizione accompagnati dai migliori vini e i dolcetti serviti con la vernaccia.

Nel pomeriggio workshop Varnelli. Degustazione di caffè espresso sapientemente “Varnellizzato” da Dario Ciarlantini nelle speciali tazzine brevettate “Caffè-O”.

Dalle ore 19.00 “Metti una sera a cena…”. Artisti, sportivi, attori e stilisti raccontano Tolentino e il territorio, happy hour e petit diner.

Alle ore 22.00 “Buonanotte Milano… sogna bene!” chiusura dello show room Elica.

 

Questi gli ospiti coinvolti che saranno a Milano in occasione della settimana di TolentinoExpo.

Mercoledì 20 maggio, Party di inaugurazione con Fabrizio Castori, allenatore del Carpi neo promosso in seria A.

Giovedì  21 maggio, ospite una delegazione di Buyer della Corea del Sud.

Venerdì 22 maggio si parla di TeatrOpera, un nuovo modo di presentare in scena opere liriche unendo parti recitate con il canto, rendendo l’approccio più facile ai neofiti del melodramma.

Saranno presenti Serena Pasqualini, mezzo soprano che canta in tutti i teatri del mondo e Fabrizio Romagnoli, attore, regista e autore teatrale

Sabato 23 maggio, nel corso della giornata dimostrazioni pratiche di:

lavorazioni artigianali pellettiere (nelle giornate di venerdì e sabato) due artigiani/e costruiranno dal vico portafogli e borse utilizzando le tecniche di lavorazione della pelle dei Maestri artigiani di tolentino, città che dai primi anni del ‘900 si è distinta sia per la concia della pelle che per la lavorazione di grande qualità degli articoli da pelletteria e delle agende. Ancora oggi le più importanti griffe a livello mondiale producono nei laboratori artigianati tolentinati i loro articoli in pelle.

Beauty & Benessere. Il personale delle Terme di Santa Lucia mostreranno agli ospiti le tecniche di massaggio e illustreranno i nuovi metodi per eseguire un make up adatto alla propria fisionomia del viso. Inoltre consigli per vivere in salute grazie al raggiungimento di un buon equilibrio psico-fisico.

Domenica 24 maggio l’attore e regista Saverio Marconi racconta i primi trenta anni di grandi successi della Compagnia della Rancia.

Lunedì 25 maggio serata dedicata ai Marchigiani a Milano.

Martedì 26 maggio il giovane emergente chef Andrea Giuseppucci presenterà la sua idea di cucina “provocatoria”.

 

Inoltre Martedì 2 giugno, Tolentino aprirà la settimana di eventi riservati alla Provincia di Macerata.

Si parlerà di Via Lauretana  e di Biumor, la Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte.

Tolentino infatti è famosa per essere considerata la “Civiltà del Sorriso” per via del suo Museo Internazionale dell’Umorismo e per la Biennale dell’Umorismo nell’Arte.

Via Lauretana. Il nuovo cammino che ripercorre i sentieri medioevali che univano Roma ad Assisi, a Tolentino fino a Loreto. Un cammino della fede pieno di suggestioni e arte.

Ospiti: Evio Hermas Ercoli, Direttore artistico di Biumor e ideatore di Popsophia e Paolo Paciaroni, giovane chef che proporrà assaggi di piatti tradizionali tolentinati.